Presentare la dichiarazione per attività in deroga alle emissioni in atmosfera

Presentare la dichiarazione per attività in deroga alle emissioni in atmosfera

Sono le emissioni prodotte dagli impianti e le attività definiti dal Decreto legislativo 03/04/2006 n. 152, art. 271, com. 1 ed elencati alla Parte I dell’Allegato IV alla Parte V (emissioni scarsamente rilevanti).

Ne sono esempi ristoranti, panifici, bar con cucina, parrucchieri, estetisti, officine meccaniche, autolavaggi, piccoli impianti termici non ad uso civile, ecc.

Per questo tipo di emissioni il gestore deve dichiarare che la propria attività o impianto ricade nell’elenco delle emissioni scarsamente rilevanti. La dichiarazione resta valida per tutto il tempo in cui l’attività o l’impianto vengono esercitati con le caratteristiche descritte nella dichiarazione. In caso di variazioni rispetto a quanto comunicato (nominativo del titolare, collocazione della sede operativa o legale, ecc.) va presentata una nuova dichiarazione.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 14/10/2021 16:20.11