Trasmissione della documentazione relativa alla diffida
( La domanda per il rilascio dell'autorizzazione unica ambientale corredata dai documenti, dalle dichiarazioni e dalle altre attestazioni previste dalle vigenti normative di settore relative agli atti di comunicazione, notifica e autorizzazione [...] è presentata al SUAP che la trasmette immediatamente, in modalità telematica all'autorità competente e ai soggetti [competenti in materia ambientale] e ne verifica, in accordo con l'autorità competente, la correttezza formale. [...] urn:nir:presidente.repubblica:decreto:2013-03-13;59~art4 )

In caso di accertamento di una violazione delle prescrizioni indicate nell’autorizzazione, la Provincia procede, a seconda della gravità dell'infrazione (Decreto legislativo 03/04/2006, n. 152):

  • alla diffida, stabilendo un termine entro il quale devono essere eliminate le inosservanze
  • alla diffida e sospensione dell'autorizzazione per un tempo determinato, se si manifestano situazioni di pericolo per la salute pubblica e per l'ambiente
  • alla revoca dell'autorizzazione in caso di mancato adeguamento alle prescrizioni imposte con la diffida e in caso di reiterate violazioni che determinano una situazione di pericolo per la salute pubblica e per l'ambiente.

La diffida costituisce quindi la misura minima adottabile e la sua trasmissione integra anche la comunicazione di avvio del procedimento.

La Provincia prescrive al titolare dell'autorizzazione di trasmettere entro 30 giorni dal ricevimento del provvedimento di diffida una perizia tecnica giurata, redatta da tecnico abilitato, attestante le cause che hanno determinato il superamento dei limiti, gli interventi adottati per eliminarle e l'avvenuto ripristino del sistema di depurazione in modo da garantire il rispetto immediato e costante dei limiti previsti dal Decreto legislativo 03/04/2006, n. 152.

Durata massima del procedimento amministrativo
La conclusione del procedimento è immediata.
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Procura
L'istanza può essere presentata da un procuratore, che deve sottoscrivere la Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà resa dal procuratore.
Moduli da compilare e documenti da allegare
Trasmissione della documentazione relativa alla diffida
Copia del documento d'identità
Cronoprogramma degli interventi di adeguamento
Perizia giurata redatta e firmata da tecnico abilitato
Progetto di adeguamento
Rilievi fotografici
Ultimo aggiornamento: 10/09/2021 16:44.52